Pensieri in libertà

 

Un mare teneramente nostro

Dedicata a chiunque ami SENNA... come il mare

Abituati a quel millimetro di luce
che lasciavi nel mar di MONTECARLO
stavolta hai accostato la tua vita
contro il TAMBURELLO
e in quel mare silenzioso
noi, bagnanti di pianto
abbiamo vestito la tua eleganza sull’elicottero
che ti ha portato verso l’azzurro del cielo,
aperto dal mare.

In quel mare di quiete
sei scomparso nella gloria
dedicata alla memoria
Di ENZO e DINO FERRARI...
Per la FERRARI sei stato il sogno,
Per noi sei quel mare teneramente nostro.

 

Questa poesia in dedica è al presente perché il mare e le corse da sempre sono quel Brasile povero, ricco ed immenso come AYRTON SENNA sempre presente nel "cuore degli angeli".

Lo scrittore e Poeta Maurizio Spagna(maucri2@alice.it)

 

Home

Pensieri in libertà