Pensieri in libertà

 

Ciao Ayrton

Ciao Ayrton, son passati nove anni da quando il cameracar di Schumacher mostrò l'immagine della tua Williams uscire di pista. Son passati nove anni da quando una dottoressa disse che il tuo cuore non batteva più. Son passati nove anni da quando io ho iniziato a sentirti come qualcosa di veramente mio, da portare dentro me e oggi, quando vedo le auto di formula uno correre, mi sembra sempre di vedere quel casco giallo come il sole li davanti a tutti. Ayrton da lassù mi vedi e sai quanto sono fiero di te e spero pure tu lo sia. Son passati nove anni... ma per me sei qui e resterai sempre il numero 1, il tuo ricordo mi terrà sempre compagnia.

Marco Vicentini(vice812002@yahoo.it)

 

Home

Pensieri in libertà