Pensieri in libertÓ

 

Sono passati ormai...

Sono passati ormai dodici anni da quel maledetto primo Maggio, in quei giorni ero infortunato Ŕ seguivo come non mai il weekend, ho impresso in modo indelebile quelle immagini, da allora nessun altro si Ŕ elevato alla tua bravura, nessun altro ha guidato con il cuore con il coraggio che solo tu avevi, in quei gran premi c'era magia c'era un pilota, un uomo che sovvertiva tutte le regole, ora Ŕ rimasta solo tristezza e un grande vuoto incolmabile, era una gioia immensa vedere le tue pole position, una gioia immensa vedere le tue vittorie sempre cariche di imprevisti, sempre vissute con il cuore in gola, piene di autentici duelli, di autentici avversari, grande Ayrton rimarrai sempre nel mio cuore di tifoso e di uomo, grazie di tutto, grazie mitico Ayrton.

Leonardo Lavitola(leo.lavi@tiscali.it)

 

Home

Pensieri in libertÓ